martedì 6 maggio 2014

Cuore sverso

ph Blulu
Le tue moine da gatta infingarda impastano parole che come reti da pescatore catturano cuori di tutte le forme, ma non appena ti chiedo di salire a piedi uniti sulla bilancia, i piatti si sbilanciano per la tua assenza.
Mi volto a cercare la tua scusa e non trovo che silenzio e se cammino svelto per acchiapparti al volo tu ti svincoli, pitonessa bionda dei miei sogni, perché non sai combattere in amore. Non puoi, che tutto ti è dovuto e nulla sai concedere o barattare. Infine, quando il gioco sarà chiaro, maliosa prenderai l'arcobaleno per trasformarlo in dardo con cui colpirmi dolcemente. E il saperlo non fa che colmarmi di agonia senza mettere a tacere tutto il mio amore sverso.